Cuori senza tempo (Trilogia Blake, III)

Cuori-senza-tempo

Quando si giunge al limite, è necessario un passo decisivo, se la persona che si ama, che si desidera, comprende e aspetta, per amore, per rispetto, ma non è detto che per lei sia facile, che le vada bene così.

Ed è questo che succede a lui, lui che in un certo qual modo ha tirato un po’ troppo la corda, nella convinzione di quell’amore eterno e indissolubile, troppo sicuro di sé e di lei, e ciò lo conduce inevitabilmente a perderla, andrà a cercarla, forse la anche supplicherà, però sarà tardi, quel passo sottovalutato, intempestivo, non lo aiuterà a riportarla da sé.

Tuttavia eventi inattesi lo condurranno a rincontrarla, a rivederla, e da lì inizierà una lunga e travagliata vicenda, drammatici eventi che incomberanno e li annienteranno, ma i cuori senza tempo torneranno ad ardere, a bramarsi, ad essere senza tempo.barra_roses


loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *