Pianificazione o istinto? (The Kaymen’s Story, III)

Pianificazione-o-istinto

Ultimo capitolo dei Kaymen, il periodo temporale è immediatamente successivo a quello del secondo. Tuttavia anche in questo romanzo i protagonisti sono diversi dal precedente.

Il senso di questa narrazione è che, talvolta, quello per cui abbiamo combattuto si rivela insignificante, energie sperperate inutilmente, quantunque si sia creduto fortemente in ciò per il quale si è lottato. Ma quando si parla di sentimenti, di amore, non sempre va come lo avevamo previsto, proprio in base alla pianificazione di una vita che da questo preciso lato non può essere programmata, perché l’istinto si ribellerà, il cuore sgomiterà, anche se si sarà pianificato in risposta ad esso.

Quindi arriverà un punto in cui si presenterà quel bivio, tranquillità o travolgenti sensazioni, pianificazione o istinto. Quale scegliere?

barra_roses


loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *