Raccontami una Favola 2014

LA FIABA DI SOMMA E VESUVIO di Angela Zotti

C’era una volta un ridente e soleggiato paese affacciato sulle rive del Mar Mediterraneo.

Qui la gente viveva di abbondante pesca, di raccolti che la Terra non mancava mai di donare e di mille altri mestieri che tutti, sempre sorridenti, si affaccendavano a svolgere andando di là e di qua, per la cittadella brulicante di persone, suoni e allegri rumori.

In questo luogo viveva un bellissimo e possente giovane di nome Vesuvio: lui era il fabbro del paese. Aveva imparato il mestiere dal padre e dal nonno, e da costoro aveva altresì appreso i segreti del fuoco e dei metalli. Leggi tutto

© Christine Kaminski | Vietata la riproduzione senza consenso scritto

Tag:, , , , , ,

LA FORESTA DEI DESIDERI di Maria Gavioli

Dovete sapere, miei cari amici, che la nostra storia inizia tanto, tanto tempo fa.

Vi era un’epoca in cui un Re amava a tal punto la sua unica figlia, che desiderava per lei ogni bene. Il suo più grande desiderio però, man mano che gli anni avanzavano, era che la giovane Principessa si unisse in matrimonio con un Principe dall’animo puro e generoso.

Più il tempo scorreva e più il Re s’informava su come potesse riuscire a trovare un uomo con tali caratteristiche. Nel frattempo, in tutto il palazzo vi era un gran vociferare, si raccontava che nel Regno fosse Leggi tutto

© Christine Kaminski | Vietata la riproduzione senza consenso scritto

Tag:, , , , , ,

L’INCANTESIMO DELLA CLESSIDRA ALLA FONTANA DEL FERRO di Beatrice Maschietto

Nel cuore di Verona, sul colle di San Pietro, si inerpica una stretta stradina costeggiata da porzioni di mura medievali. Sulla sua sommità, a circa quattro metri da terra, sulla destra, nel punto in cui la parete di roccia arenaria digrada bruscamente si dischiude una rientranza semicircolare.

Salendo undici gradini di pietra sconnessa, in cima ai quali si protendono i tentacoli acuminati di una maestosa agave centenaria guardiana del luogo, si accede a un terrapieno; quindi, con altri tre bassi scalini, ci si trova dinanzi alla semigrotta nota come “La Fontana del Ferro”.

Escluso qualsiasi riferimento a qualità organolettiche dell’acqua, Leggi tutto

© Christine Kaminski | Vietata la riproduzione senza consenso scritto

Tag:, , , , , ,

PER COLPA DI UNA CARAMELLA della Classe 1^B, Istituto Bertoni di Udine

In un mondo fuori dal comune, fatto di dolcetti di ciascun tipo, vivevano tante caramelle tra cui Yoghi, un coraggioso orsetto “Haribo”, ed il suo fedele amico delfino Rainbow.

Yoghi era noto per il suo stravagante modo di vestirsi: occhiali da sole neri con due fiamme fluorescenti, e cappello con pompon verde; Rainbow, invece, era un bellissimo e tenero delfino che viveva in una grotta di gelatina al mirtillo.

Nella parte oscura della città viveva Bernard, un adulto che fin da piccolo non poteva mangiare dolciumi a causa del padre, il quale era convinto che provocassero inevitabilmente le carie. Bernard, Leggi tutto

© Christine Kaminski | Vietata la riproduzione senza consenso scritto

Tag:, , , , , ,